In Primo Piano

Modena Viaemili@docfest 2023

16-11-2023 - Modena

Dove sei: > Home > Le Attività > FUORI BINARIO - Il tema dell'abilismo

FUORI BINARIO - Il tema dell'abilismo

Il sessismo funziona sempre nello stesso modo? Oppure cambia quando si intreccia con altre forme di oppressione? Cosa succede ad esempio se il sessismo incontra l'abilismo, cioè quell'insieme di discriminazioni sistematiche che colpiscono le persone disabili?

Ne abbiamo parlato con alcunə attivistə disabili, che hanno condiviso con noi le proprie esperienze. Da quel confronto sono nate nuove idee per la nostra campagna contro gli stereotipi di genere.

Prosegue quindi, in occasione dell'8 marzo, la campagna Fuori Binario, questa volta focalizzata su sessismo e abilismo, realizzata da Arci Emilia-Romagna con i comitati e i circoli della regione, insieme all'agenzia Comunicattive e con il sostegno della Regione Emilia-Romagna.

Ci auguriamo che la campagna sia da stimolo per tutta la grande e variegata comunità di Arci. E speriamo che l'intreccio tra sessismo e abilismo diventi un punto centrale nelle riflessioni e nelle pratiche femministe e transfemministe.

Scarica il file della locandina

Sai che commenti come questo sono abilisti?
Una persona non disabile che sta con una persona disabile potrebbe essere unə partner, o unə assistente personale che le garantisce una vita indipendente.
Cambiamo la mentalità, usciamo fuori dai binari!

 

Scarica il file della locandina

Le persone disabili hanno relazioni sessuali e sentimentali.
Dare per scontato che non abbiano bisogno di decidere se avere o non avere figlə è una violenza di genere e abilista.
Cambiamo la mentalità, usciamo fuori dai binari!

 

Scarica il file della locandina

Meno abilismo e più consenso.
Le persone disabili sentono spesso di essere percepite come “contagiose” da chi non ha (ancora) una disabilità.
Oppure vengono infantilizzate con carezza pietose e moleste.
Cambiamo la mentalità, usciamo fuori dai binari!

CMS Priscilla Framework by Plastic Jumper - Privacy e cookie policy

Accesso redazione