In Primo Piano

18.Lugocontemporanea.22

14-07-2022 - Ravenna

Piacenza - Cinema estivo

01-07-2022 - Piacenza

Notizie dall'Arci di Reggio Emilia

30-06-2022 - Reggio Emilia

Notizie dall'Arci di Reggio Emilia

23-06-2022 - Reggio Emilia

Notizie dall'Arci di Bologna

14-06-2022 - Bologna

Arena COOP ALLEANZA 3.0 - Cinema nel Parco

10-06-2022

Arena Coop Alleanza 3.0
il Cinema al Parco Pareschi

TORNA L'ARENA COOP ALLEANZA 3.0

Da venerdì 10 giugno riparte il Cinema al Parco Pareschi di Ferrara

Finalmente torna il Cinema al Parco grazie al prezioso contributo del mondo cooperativo di Ferrara

Ci vediamo dal 10 giugno al Parco Pareschi, in Corso Giovecca 148, con l’Arena Coop Alleanza 3.0

Intero: 6,00€

Ridotto: 4,50€ (soci Coop, soci Arci, studenti e personale UniFe con badge, under12, over60)

I biglietti saranno acquistabili anche online grazie a BoxerTicket cliccando qui.

Compreso nel costo del biglietto sarà disponibile un buono coop pari al prezzo speso.

>>Inizio proiezioni ore 21.30. Apertura del Parco 20.45<<

 

 

È STATA LA MANO DI DIO, di Paolo Sorrentino

venerdì 10 giugno, ore 21.30

(Italia, 2021 – 130′)

Candidato agli Oscar – 2022  come miglior film in lingua straniera e vincitore del Leone d’Argento al Festival di Venezia – 2021

Fabio è uno dei tre figli di Saverio e Maria, coppia della buona borghesia napoletana, circondata da vicini, parenti e amici che condividono allegria e problemi famigliari. Adolescente incerto sul futuro dopo un diploma di maturità classica ancora da conquistare, Fabio è intimidito dalle donne e innamorato della zia Patrizia, di grande sensualità e di inquietanti allucinazioni. Intorno a lui ruota un caleidoscopio domestico fatto di scherzi materni e stoccate paterne, di un fratello che sogna il cinema e una sorella che vive chiusa in bagno, più i tanti personaggi che costituiscono un teatro partenopeo da far invidia ad Eduardo. Ma questo universo protettivo ed esilarante è destinato a scomparire all’improvviso, creando un vuoto che, forse, potrà essere anche fonte di una nuova libertà creativa.

Guarda il trailer

***********

IL CAPO PERFETTO, di Fernando León de Aranoa

sabato 11 giugno, ore 21.30

(Spagna, 2021 – 120′)

Blanco (Javier Bardem), proprietario di una storica azienda spagnola di bilance industriali, amato e stimato dai dipendenti per la sua grande umanità, è in gara con la sua impresa per un premio di eccellenza locale. Considerato da tutti e da se stesso un capo magnanimo, è disposto a qualunque cosa pur risolvere i problemi dei suoi dipendenti affinché non riducano la produttività e gli consentano di aggiudicarsi l’ambito riconoscimento. E mentre la tensione sale per la visita di ispezione della commissione del premio, Blanco inizia a collezionare una serie di errori e comici disastri che lo porteranno a dover dimostrare di essere davvero un capo perfetto.

Guarda il trailer

***********

DIABOLIK, di Marco & Antonio Manetti

domenica 12 giugno, ore 21.30

(Italia, 2021 – 133′)

10 Candidature e vincitore del premio migliore canzone originale al David di Donatello – 2022

Clearville, fine anni ’60. Dopo aver messo a segno un altro colpo, Diabolik riesce a sfuggire alla polizia dopo un inseguimento. L’ispettore Ginko, con la sua squadra, sta facendo di tutto per prenderlo ma fino a questo momento i suoi tentativi sono andati a vuoto. Intanto in città è arrivata Eva Kant, una ricca ereditiera cha ha con sé un diamante rosa, un gioiello dal valore inestimabile. Giorgio Caron, vice-ministro della Giustizia, è perdutamente innamorato di lei ma non è ricambiato. Una sera, Diabolik si introduce nella stanza dell’hotel di Eva per rubarle il prezioso diamante, assumendo l’identità del suo cameriere personale. Appena si vedono, scatta il colpo di fulmine. Il “Re del Terrore” però poi viene catturato dall’ispettore Ginko e portato in carcere e Lady Kant farà di tutto per farlo evadere e salvarlo dalla ghigliottina.

Guarda il trailer

***********

L’ARMINUTA, di Giuseppe Bonito

lunedì 13 giugno, ore 21.30

(Italia, 2021 – 110′)

Vincitore del premio migliore sceneggiatura non originale a Monica Zapelli e a Donatella Di Pietrantonio al David di Donatello – 2022

Estate 1975. Una tredicenne diventa, senza che nessuno chieda il suo consenso, “l’arminuta” cioè la ritornata. Fa cioè ritorno a una famiglia biologica di cui non sapeva nulla. Passa da un’agiata esistenza piccolo borghese a una vita nelle campagne abruzzesi in cui regnano la povertà e la mancanza di cultura.

Guarda il trailer

***********

MULHOLLAND DRIVE, di David Lynch

Versione restaurata 4K dalla Cineteca di Bologna

martedì 14 giugno, ore 21.30
v.o. sott ita

(Francia/USA, 2001 – 147′)

Vincitore del premio per la migliore regia (David Lynch) a Cannes – 2001  e candidato per la stessa categoria agli Oscar – 2002

Mulholland Drive è un puzzle ammaliante e perturbante sullo sfondo di una Hollywood fabbrica di sogni e incubi. Premiato a Cannes e candidato agli Oscar per la miglior regia, David Lynch conduce Naomi Watts, Laura Harring e noi spettatori nell’oscurità della notte e dell’ambiguità, lungo il crinale tra reale e onirico, noir e mélo, dramma e commedia, in un labirinto ipnotico e avvolgente che ad ogni nuova visione svela interpretazioni, illuminazioni e dettagli inediti. Perché vedere o rivedere Mulholland Drive al cinema, nel buio della sala, è sempre una prima volta: un’esperienza unica, immersiva e totalizzante.

Guarda il trailer

***********

LA SCUOLA DEGLI ANIMALI MAGICI, di Gregor Schnitzler

mercoledì 15 giugno, ore 21.30
per l’occasione in versione doppiata italiano con sottotitoli in lingua ucraina

(Germania/Austria, 2021 – 93′)

Cambiare città non è facile per Ida, soprattutto perché significa cambiare scuola e doversi fare dei nuovi amici. Anche il suo coetaneo Benni sembra avere delle difficoltà in questo senso. Una sera, entrambi i ragazzini esprimono segretamente al cielo stellato il desiderio di avere un amico, e l’indomani qualcosa di molto strano accade tra i banchi di scuola. La nuova insegnante, Miss Cornfield e il suo stravagante fratello, Mortimer Morrison consegnano loro due amici molto speciali: la volpe Rabbat e la tartaruga Henrietta. Animali magici, che parlano la lingua dei bambini e portano nella loro vita l’avventura e l’amicizia che fino ad ora avevano soltanto osato sognare

Guarda il trailer

***********

FINALE A SORPRESA, di Mariano Cohn e Gastón Duprat

giovedì 16 giugno, ore 21.30

(Spagna 2021 – 114’)

Giunto ad una veneranda età ma ancora assetato di gloria, l’imprenditore Humberto Suarez vorrebbe legare il proprio nome ad un’opera destinata a restare nella storia. Subito ha pensato ad un ponte, poi è stato attraversato da un’idea migliore: un film. Un capolavoro cinematografico. Finanzierà ogni cosa, ma esige il meglio: il romanzo di un premio Nobel, la regista più in auge del momento, gli interpreti più bravi. L’eccentrica, elegantissima, visionaria Lola Cueva dirigerà dunque Félix Rivero e Ivàn Torres nel ruolo di Manuel e Pedro, fratelli di sangue e rivali in amore, in una tragedia che non risparmia colpi di scena.

Guarda il trailer

 

ARCI Ferrara

Via della Cittadella 18/a, 44121 Ferrara
E-mail: ferrara@arci.it · Tel: 0532 241419
Website: www.arciferrara.org

Comitato: Ferrara

Immagini:

CMS Priscilla Framework by Plastic Jumper - Privacy e cookie policy

Accesso redazione