In Primo Piano

18.Lugocontemporanea.22

14-07-2022 - Ravenna

Piacenza - Cinema estivo

01-07-2022 - Piacenza

Notizie dall'Arci di Reggio Emilia

30-06-2022 - Reggio Emilia

Notizie dall'Arci di Reggio Emilia

23-06-2022 - Reggio Emilia

Notizie dall'Arci di Bologna

14-06-2022 - Bologna

Programmazione Estense d'Essai

17-02-2022

Programmazione Estense d'Essai
dal 17 al 23 febbraio

A partire da domenica 14 novembre  il Cinema d’Essai  gestito da Arci Ferrara si sposta momentaneamente dalla Sala Boldini alla Sala Estense , Piazza del Municipio 14, Ferrara 44121. 

L’acquisto dei biglietti sarà possibile in cassa a partire da 30 minuti prima l’inizio di ogni proiezione. Sarà possibile acquistare il biglietto solo ed esclusivamente per la proiezione in essere.
L’acquisto sarà possibile anche online  tramite BoxerTicket >>>  clicca qui

7,50€ prezzo intero
5,00€ prezzo ridotto (over 60, studenti UNIFE, soci Arci)
La cassa non è provvista di pagamento tramite pos, pertanto sarà possibile solo tramite contanti.
Sarà necessario dimostrare tramite tessere e/o documenti di poter usufruire del prezzo ridotto.

All’interno della Sala Estense, nei giorni adibiti alle proiezioni, sarà possibile sottoscrivere il tesseramento Arci al costo di 10€.

L’acquisto online è aperto fino ad un’ora prima rispetto l’inizio di ogni proiezione.

Per accedere alla Sala Estense sarà obbligatorio esibire il Green Pass Rafforzato ed indossare la mascherina di protezione ffp2.

PICCOLO CORPO, regia di Laura Samani

(Italia/Francia/Slovenia, 2021 – 89′)

Giovedì 17 febbraio ore 21.00

Domenica 20 febbraio ore 18.00

Inizi ‘900. In un’isoletta del Nordest Agata partorisce una bambina nata morta, e il prete della comunità di pescatori cui appartiene non può battezzarla. Ma la giovane donna non accetta che sua figlia resti “un’anima perduta nel limbo”, vuole riconoscere la sua identità affinché non sia “mai esistita”, e un uomo le indica la possibile soluzione: portare la piccola in Val Dolais, fra le montagne innevate dell’estremo nord, dove “c’è una chiesa in cui risvegliano i bambini nati morti”. Basta un respiro, e si può dare loro un nome, liberandoli dal limbo. Agata intraprenderà il viaggio verso quel santuario a metà fra il religioso e il pagano, con la sua creatura dentro una scatola di legno, e sulla strada incontrerà Lince, un personaggio con molti segreti da difendere.

clicca qui per il trailer

******

ITALIA K2, riprese di Mario Fantin

#IlCinemaRitrovatoalCinema
Restauro a cura della Cineteca di Bologna in collaborazione con il Centro di Cinematografia e Cineteca del CAI

(Italia, 1954 – 60′)

Mercoledì 23 febbraio ore 21.00

Per questa serata i tesserati CAI usufruiranno degli ingressi ridotti

Evento realizzato in collaborazione con il CAI di Ferrara. Prima e dopo la proiezione ci sarà modo di approfondire la vita e i lavori di Mario Fantin. Evento in aggiornamento.

Nel 1954 il CAI (Club Alpino Italiano) patrocina una spedizione, diretta dal geologo Ardito Desio, che riuscirà, per la prima volta, il 31 luglio, a raggiungere il K2 nella subcatena del Karakorum. Fu impresa difficilissima perché, oltre a scalare gli 8608 metri della seconda vetta più alta del mondo, per raggiungere il campo base (situato a 4970 metri), bisognava compiere a piedi una marcia di avvicinamento di 240 chilometri, attraversando fiumi su zattere, ponti di vimini sospesi, e superare due ghiacciai con seicento portatori. A nove anni dalla fine della guerra, era anche la dimostrazione agli italiani e al mondo che l’Italia poteva lasciarsi alle spalle il ricordo della sconfitta.
Al seguito della spedizione era l’operatore e regista Mario Fantin, già conosciuto per le sue imprese fotografiche e cinematografiche in ambito alpinistico. Le riprese furono realizzate utilizzando varie cineprese 16mm, un cav alletto per dare stabilità alle immagini e pellicola 16mm Kodachrome. Fantin effettuò tutte le riprese fino a 6560 metri, poi fu obbligato a fermarsi e istruì gli alpinisti che poterono così documentare la parte finale della scalata. Mai in precedenza riprese cinematografiche erano state effettuate a tali quote.
Al ritorno della spedizione, il CAI affidò la regia del film al trentino Marcello Baldi, documentarista d’esperienza che aggiunse alle immagini un controcanto girato in Italia e due voci off. La prima di Italia K2 avvenne il 25 marzo 1955, alla presenza del capo dello stato Luigi Einaudi. Il film ebbe un notevole successo, incassò 360 milioni di lire, poco meno di Grisbì di Becker e poco più del Delitto perfetto di Hitchcock.

clicca qui per il trailer

-------------------------

 CALISTREGHE - WEB RADIO GIARDINO IN UNA RETE TRA FERRARA, BERLINO E BRUXELLES

Il podcast curato da Beatrice Terzo e Alessia Arbustini per approfondire le dinamiche della società patriarcale

Da giovedì 10 febbraio  una nuova avventura in podcast per APS Web Radio Giardino. Beatrice Terzo ed Alessia Arbustini, femministe intersezionali italofone e residenti a Berlino, presentano "Calistreghe ", un nuovo podcast che vuole omaggiare attraverso il nome “Il Calibano e la Strega” di Silvia Federici.

Con questo lavoro le autrici vogliono approfondire le dinamiche della società patriarcale, osservando come queste affettino in modo trasversale le vite di molte persone; per fare ciò verranno analizzate più tematiche in modo prismatico.

Il podcast sarà disponibile a partire da giovedì 10 febbraio su tutte le piattaforme online e fruibile tramite il seguente link Spreaker: https://www.spreaker.com/show/calistreghe.

 

DESBANDÁ - IL NUOVO PODCAST DI PAOLO MONETI SU WEB RADIO GIARDINO

Da martedì 8 febbraio 2022 , sarà disponibile sulle principali piattaforme di ascolto il podcast “Desbandá ”, realizzato dal giornalista e speaker Paolo Moneti in collaborazione con Web Radio Giardino.  Su Spreaker si potrà ascoltare al link: www.spreaker.com/show/desbanda

Il podcast tratta l’andamento di uno degli eventi più tragici, e allo stesso tempo non sufficientemente conosciuto, della guerra civile spagnola: la fuga e il successivo massacro di migliaia di civili avvenuti nel febbraio del 1937 lungo la strada che collega Malaga e Almería. Il podcast è suddiviso in tre puntate, durante le quali si alternano voci e storie differenti: da quella del generale golpista Queipo de Llano a quella del medico canadese Norman Bethune.

Partecipano al podcast lo storico e professore universitario Alfonso Botti, l’insegnante e attivista dell’ANPI di Parma Antonella Mezzadri e il sociologo Filippo Strati.

Segui Web Radio Giardino anche sulle pagine Facebook e Instagram!

--------------------------------------------------

INCONTRI VERDI - PARTECIPA AL RACCONTO DEL TUO TERRITORIO. PUOI DONARE FINO A DOMENICA 13 FEBBRAIO!

Lo scorso 13 febbraio si è conclusa, con grande successo, la raccolta fondi per la campagna di comunicazione e sensibilizzazione ambientale Incontri Verdi , promossa da CSV Terre Estensi e Web Radio Giardino.

 Grazie al contributo di più di 100 donatori e il prezioso sostegno di AVIS Comunale Ferrara, la Tipografia Marfisa e alcune realtà di Barco e Pontelagoscuro come la Coop. Soc. IL GERMOGLIO e il portierato sociale ACER, il progetto ha raccolto una cifra pari ai 4456 € , superando l’obiettivo fissato di 4125 € e accendendo la speranza per il co-finanziamento da parte di Etica Sgr. per arrivare ai 5500 € totali.

 In attesa degli ultimi controlli da parte della piattaforma di Produzioni dal Basso e di Banca Etica, il giovane team di Incontri Verdi è già al lavoro per organizzare l’evento conclusivo di maggio , che rappresenterà un momento di restituzione dei risultati di Forestazione Urbana e un’occasione di festa responsabile e attenta all’ambiente.

Il CSV Terre Estensi e Web Radio Giardino ci tengono a ringraziare tutta la comunità coinvolta in questo crowdfunding che ha visto impegnati Maria Vittoria, Leonardo, Chiara e Matteo in un costante intreccio di storie e idee sul territorio.

100 grazie a:

Olga D.M., Walter T., Giuseppe F., Francesca F., Martina D., Daniele E., Marco F., Michela S., Giuseppe G., Franco G., Simona C., Stefania S., Andrea B., Anna Z., Monica R., Farah M., Silvia e Giorgio D.M., Annamaria V., Emma D.M., Roberta B., Giulia G., Enrico R., Silvia C., Alessio P., Anna V., Virginia B., Famiglia Buosi, Clarissa C., Anna G., Ornella M., Anna Maria D., Laura T., Vittoria G., Piergiorgio C., Maria Giovanna G., Alessio M., Sara R., Francesca P., Silvia P., Silvia D., Michele G., Matilde e Lorenzo B.L., Francesca C., Mascia M., Giulia F., Elisa G., Marcello G., Paola G., Letizia P., Chiara P., Erika V., Marcello B., Noemi V., Luca R., Nicolò B., Riccardo B., Alessandra G., Enrico C., Georg S., Margherita P., Alessandra M., Silvia C., Elisabetta S., Niccolò S., Giuliana D.C., Benedetta G., Alberto M., Miriam R., ACER Ferrara, Marta C., Carla B., Emanuele P., Cecilia C., Andrea B., Stefano D., Federico R., Zeno G., Fre S., Gian Gaetano P., Axel O., An drea F., Ana B., Cooperativa Sociale IL GERMOGLIO, Carla C., Simona B., Ethel B., Sara R., Franca G., AVIS Ferrara, Tipografia MARFISA, Francesco G., Manuela R., Luciano S., Miriam M., Francesca M., Olivia S., Federica R., Clarabella Spa, Elisa M., Leonardo C., Bruno C., Francesco F., Elena N.

Prosegue il lavoro di valorizzazione delle aree verdi di Barco e Ponte e il racconto del territorio non finisce qui: per seguire tutti gli aggiornamenti continuate a seguire le pagine Facebook del CSV Terre Estensi e Web Radio Giardino, così come tutti i contenuti della pagina Instagram di Incontri Verdi.

mail : incontriverdiferrara@cvsterrestensi.it

cell: Chiara Ferrara 333 575 7893; Matteo Graldi 348 912 0349

Segui tutti gli aggiornamenti di Incontri Verdi anche su Facebook e Instagram!

--------------------------------------------------

XVI EDIZIONE DI GIARDINI AL CINEMA - GARDEN CLUB FERRARA

Giardini al Cinema  è la rassegna organizzata da Garden Club Ferrara  con il patrocinio del Comune di Ferrara   che quest'anno ha scelto le proiezioni legate al tema ‘Vite sostenibili’.

La rassegna verrà presentata al pubblico giovedì 10 febbraio 2022 alle 15.30  presso la Sala Auditorium della Biblioteca Bassani  (quartiere Barco). In questa occasione interverranno: Paola Roncarati (Presidente Garden Club Ferrara), Laura Chiodi (Referente della Biblioteca Bassani), Giovanna Mattioli (curatrice della rassegna) che introdurrà film e luoghi, 
Carla Leni (“Un giardino in prestito nella campagna ferrarese”).

Prossimi appuntamenti di febbraio e marzo: 

 - Martedì 22 febbraio ore 16.00 "Ritorno in Borgogna" (Ce qui nous lie) Francia, 2017 - 113'

- Mercoledì 2 marzo ore 16.00 "Le ricette della signora Toku" (An) Giappone, 2015 - 108'

 Le proiezioni saranno precedute da un'introduzione a cura di Giovanna Mattioli.

Ingresso ad offerta libera. Obbligo di mascherina FFP2 e green pass rafforzato

 --------------------------------------------------

VIA DELLE ERBE - SPAZIO VERDE CONDIVISO

C’è uno spazio bellissimo tra piazza Ariostea e le mura, in via delle erbe n.29, immerso nel verde e ricco di potenziale.

Sono moltissime le cose che ci si può immaginare di realizzare e moltissimi i modi in cui vederlo prendere forma. Grazie all'aiuto dei cittadini che hanno compilato il questionario sul sito, il progetto ha ora a disposizione tante idee che potranno essere trasformate in una stupenda realtà nella nostra città.

Quindi grazie a tutti dal team di Via delle Erbe!

Sul sito di Via delle Erbe potrai continuare a esplorare il progetto e scoprirne i dettagli, oppure puoi rimanere aggiornato tramite le pagine Facebook ed Instagram.

Ferrara Società Agricola Corte Frazza S.S. | il Germoglio Coop. Soc. ONLUS | Arci Ferrara APS | unbelD' design | IBO Italia | NaturaSì | Amici di Imoletta | Associazione Patriarchi della Natura in Italia | AIGAE Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche | UISP

--------------------------------------------------

CONVENZIONE CAAF CGIL E ARCI

Da giugno 2021 grazie alla convenzione stipulata tra CAAF CGIL Emilia Romagna  e ARCI Emilia Romagna , presso le società fiscali territoriali convenzionate, i soci ARCI non iscritti a CGIL avranno accesso ai seguenti sconti:

-20% sulle pratiche relative alla compilazione di dichiarazioni 730, Modello Redditi e adempimenti IMU 

-5% sulle pratiche per la gestione di rapporti di lavoro domestico, successioni, adempimenti Titolari Partita Iva, ecc.

Gli sconti praticati non sono cumulabili, ma verrà sempre applicata la tariffa più agevolata per il contribuente. I soci ARCI potranno ricevere presso le sedi territoriali delle società fiscali convenzionate CGIL, assistenza e consulenza nella compilazione delle pratiche qui riportate.

ARCI Ferrara

Via della Cittadella 18/a, 44121 Ferrara
E-mail: ferrara@arci.it · Tel: 0532 241419
Website: www.arciferrara.org

Comitato: Ferrara

Immagini:

CMS Priscilla Framework by Plastic Jumper - Privacy e cookie policy

Accesso redazione