In Primo Piano

18.Lugocontemporanea.22

14-07-2022 - Ravenna

Notizie dall'Arci di Reggio Emilia

23-06-2022 - Reggio Emilia

Notizie dall'Arci di Bologna

14-06-2022 - Bologna

Notizie dall'Arci di Reggio Emilia

10-06-2022 - Reggio Emilia

Notizie dall'Arci di Bologna

07-06-2022 - Bologna

Programmazione Estense d'Essai

09-12-2021

Programmazione Estense d'Essai
dal 9 al 14 dicembre

A partire da domenica 14 novembre  il Cinema d’Essai  gestito da Arci Ferrara si sposta momentaneamente dalla Sala Boldini alla Sala Estense ,
Piazza del Municipio 14, Ferrara 44121. 

L’acquisto dei biglietti sarà possibile in cassa a partire da 30 minuti prima l’inizio di ogni proiezione.
Sarà possibile acquistare il biglietto solo ed esclusivamente per la proiezione in essere.
L’acquisto sarà possibile anche online  tramite BoxerTicket >>>  clicca qui

7,50€ prezzo intero
5,00€ prezzo ridotto (over 60, studenti UNIFE, soci Arci)
La cassa non è provvista di pagamento tramite pos, pertanto sarà possibile solo tramite contanti.
Sarà necessario dimostrare tramite tessere e/o documenti di poter usufruire del prezzo ridotto.

All’interno della Sala Estense, nei giorni adibiti alle proiezioni, sarà possibile sottoscrivere il tesseramento Arci al costo di 10€.

L’acquisto online è aperto fino ad un’ora prima rispetto l’inizio di ogni proiezione. Saranno sempre garantiti dei posti all’apertura della cassa fino ad esaurimento degli stessi, in quanto la vendita online non è attiva per la totalità dei biglietti disponibili.

Per accedere alla Sala Estense sarà obbligatorio esibire il Green Pass.

 

SCOMPARTIMENTO N.6, di Juho Kuosmanen

giovedì 9 dicembre ore 21.00 - v.o. sott. ita

domenica 12 dicembre ore 18.00

domenica 12 dicembre ore 21.00

(Finlandia, Estonia, Germania, Russia; 2021 - 107')

 Un treno parte da Mosca e si dirige a Murmansk attraverso  la bianca tundra russa a ridosso del circolo polare artico; in uno dei suoi scompartimenti una donna ed un uomo fanno conoscenza. Laura e Ljoha inizialmente faticano a relazionarsi a causa delle differenze profonde che li dividono, poi, mano a  mano che il convoglio macina chilometri, cominciano ad avvicinarsi l’un l’altro, creando in poco tempo un legame profondo.

Presentato al 74° festival di Cannes, Scompartimento n°6 si è aggiudicato il prestigioso Grand Prix della giuria.

 

Clicca qui per il trailer 

 --------------------------------------------------

LET'S KISS - FRANCO GRILLINI STORIA DI UNA RIVOLUZIONE GENTILE

 Filippo Vendemmiati e Franco Grillini in Sala Estense martedì 14 dicembre

Dopo essere uscito vincitore all'Italian Film Festival di Berlino, "Let's Kiss (Franco Grillini storia di una rivoluzione gentile)" approda in Sala Estense, alla presenza di Filippo Vendemmiati e Franco Grillini che dialogheranno con Flavio Romani (ArciGay), Mattia Antico (Arci Ferrara) e Francesca Audino (Arci Ferrara). La serata si svolgerà martedì 14 dicembre. 

Evento relativo al Festival dei Diritti, facente parte della rassegna di Arci Ferrara APS "Estense d'Essai - il Boldini in Sala Estense" patrocinato dal Comune di Ferrara. La proiezione di "Let's Kiss" è realizzata grazie al sostegno di FICE e UCCA e grazie alla collaborazione di ArciGay Gli Occhiali d'Oro e del Festival dei Diritti.

Il film è incentrato sulla figura di Franco Grillini, bolognese, classe 1955, figlio di contadini laureato in pedagogia, uomo politico e gay tardivo, da sempre impegnato nella lotta per il riconoscimento dei diritti civili LGBT.
Attraverso il racconto in presa diretta fatto dal protagonista, il biopic, con tono leggero e materiale documentale inedito, ricostruisce oltre trent’anni di storia politica e testimonia una lotta dura e gentile nel nome della dignità̀ e dell’uguaglianza. Un viaggio anche sentimentale lungo i luoghi della vita: dalla casa natale in campagna all’università, dalle vecchie sedi di partiti scomparsi fino al parlamento, passando per le strade e le piazze dei Gay Pride, da Roma a New York.
Le tappe di Franco Grillini scandiscono lotte e conquiste – dal tragico irrompere dell’Aids con i morti e la messa all’indice dei rapporti omosessuali fino al primo matrimonio tra persone dello stesso sesso e l’ancora aperta battaglia per la stepchild adoption – ma anche l’evoluzione dell’approccio sociale e dei media ad un tema che ancora oggi, pur riguardando milioni di persone, resta fortemente divisivo quando non ignorato. Grillini racconta tra pubblico e privato con serenità̀ e umorismo, con un linguaggio che la cadenza bolognese rende musicale, la sua pur sorridente trincea per un futuro senza vite vissute nella paura dello stigma sociale, per il diritto alla salute e all’affettività̀ completa.
Sono storie d’amore e di battaglie politiche, dentro e fuori il parlamento, insopprimibili spinte al cambiamento e alla gioia di vivere.

Inizio 21.00; apertura porte e cassa ore 20.15
Biglietteria online tramite BoxerTicket: bit.ly/3xN0Bui
5,00€ prezzo unico + prevendita online - Biglietti online disponibili fino ad un'ora prima dell'evento; all'apertura cassa è sempre garantita la presenza di biglietti (fino ad esaurimento degli stessi) in quanto la vendita online non è prevista per la totalità dei posti disponibili; l'acquisto online è fortemente consigliato.

 

Clicca qui per il trailer e per maggiori informazioni

  --------------------------------------------------

VIA DELLE ERBE - SPAZIO VERDE CONDIVISO

C’è uno spazio bellissimo all’interno delle mura di Ferrara, immerso nel verde e ricco di potenziale, chiamato finora Terraviva.

Sono moltissime le cose che ci si può immaginare di realizzare e moltissimi i modi in cui vederlo prendere forma. A breve il Comune di Ferrara darà la possibilità di candidare idee di progetto per la sua gestione, trasformandolo nel nuovo spazio condiviso Via delle Erbe . Ti piacerebbe essere coinvolto in questo processo di costruzione?

Compilando questo questionario puoi dare anche il tuo parere. Vogliamo sentire la tua voce!

Sul sito di Via delle Erbe potrai anche conoscere meglio il progetto e scoprirne i dettagli, oppure puoi rimanere aggiornato tramite le loro pagine Facebook ed Instagram.

UISP | Ferrara Società Agricola Corte Frazza S.S. | unbelD' design | IBO Italia | NaturaSì | Amici di Imoletta | ARCI Ferrara APS | Associazione Patriarchi della Natura in Italia | AIGAE Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche | il Germoglio Coop. Soc. ONLUS

  --------------------------------------------------

FERRARA CONTEMPORANEA 2021 

Ferrara Contemporanea, progetto triennale del Comune di Ferrara, finanziato dalla Regione Emilia-Romagna e strutturato grazie alla collaborazione di enti ed associazioni attive sul territorio, riparte anche quest'anno con un ricco programma di attività. Dopo l'edizione del 2020, si continua con altri nuovi appuntamenti dedicati alla musica.

Le attività, completamente gratuite, sono rivolte a giovani tra i 15 ed i 35 anni.

 

I prossimi appuntamenti

•  Continua il laboratorio di fotografia "Fotografare la Cultura "organizzato da Biblioteca Popolare Giardino Ferrara in collaborazione con Kelvin Pereira Dos Santos.  Il workshop mira a  fornire gli strumenti per la documentazione fotografica della produzione culturale locale, attraverso un percorso sulle basi della fotografia, con nozioni generali e attraverso pratica, lettura e applicazione di queste conoscenze e tecniche.

Si svolgerà tutti i sabati pomeriggio dalle 14.30 alle 16.00 , dal 30 Ottobre all'11 Dicembre, alla Bibilioteca Popolare Giardino.

Per rimanere aggiornati sulla programmazione è possibile consultare la sezione "Prossimi eventi" sul sito dell'iniziativa: www.ferraracontemporanea.it

 --------------------------------------------------

 WORKSHOP DI RICAMO SU CARTA CON LA.MAMOLA

Il workshop di ricamo su carta, organizzato da Arci Ferrara APS a cura di Martina Buiat  aka la.mamola , è dedicato a chiunque voglia cimentarsi nella tecnica del ricamo su carta.

Verranno prima insegnati alcuni semplici punti base, per cui non è necessario saper già ricamare.

I partecipanti riceveranno un piccolo kit che permetterà loro di realizzare delle etichette ricamate e di impreziosire una foto od una cartolina.

Il workshop si svolgerà venerdì 10 dicembre dalle 18 alle 20.30  negli spazi de Ilturco, in Via del Turco 39.

E' gratuito e riservato ai soci ARCI muniti di Green Pass (possibilità di tesserarsi in loco). Massimo di 10 partecipanti. 

POSTI ESAURITI

Per informazioni e iscrizioni: info@arciferrara.org o chiamare 0532 241419 int. 2 

 --------------------------------------------------

GLI APPUNTAMENTI DEL CIRCOLO ARCI BOLOGNESI 

Venerdì 10 dicembre - Live: Broken Up + Unusual Architecture

Broken upDalle luci stroboscopiche dell’electro pop e dall’oscurità della new wave nascono Broken Up, grazie a un’idea di Dedo Panzera a cui partecipa da subito Max Caselli, rispettivamente bassista e chitarrista di due band storiche nel panorama wave italiano (Intelligence Dept. e Go Flamingo!).

Unusual ArchitectureGli Unusual Architecture sono un duo formato da Susanna Zaghi (voce) e Davide Carlotti (sax, tastiere), entrambi provenienti dalla storica band new wave
ferrarese Intelligence Dept.La loro musica è chiaramente ispirata a suoni elettronici tipici degli anni ottanta.

Sabato 11 dicembre dalle 22:00 - Miranda Food Blogger

Ritorna Miranda! La festa con la musica più trash e sgangherata di Ferrara. Dalla console Sofi e Zamorà vi serviranno musica per palati fini:
- Antipasti misti 70/80/90
- Paccheri con scampi su vellutata di albicocca Miranda
- Fregolona con guanciale e pecorino
- Verdure ripiene di tormentoni strappalacrime
- Contorno con balli del qui quo qua e di gruppo
- Frattaglie sonore in umidone
- Macedonia con pezzi lentissimi e tamarri da Tagadà
- Dolce con torta suprema e finalone strappamutande a sorpresa. 

Domenica 12 novembre - Alive Market

Torna la serata dedicata al Garage Sale urbano, un evento che mescola shopping, musica e arte nella cornice di una delle nostre location preferite in città.
Spread the voice!

- second hand sale

- dj set

open h 16:30

 

Per tutti gli eventi l'ingresso è riservato ai soci Arci

L'ingresso ai locali del circolo sarà possibile solo esibendo il GreenPass. L'evento si svolgerà nel pieno rispetto delle normative anti covid.

 -------------------------------------------------- 

SONO INIZIATE LE LEZIONI DI MUSICA DELLA SCHOOL OF CONTRAROCK

Sono già attivi nella sede di Contrarock i nuovi corsi di musica! Anche quest'anno ci saranno corsi individuali di canto, strumento e lettura espressiva, e un corso collettivo di teatro.

Da anni il circolo Contrarock si occupa di formazione attraverso la realizzazione di alcuni corsi intensivi e workshop, per diffondere l'idea che la curiosità sia la qualità migliore che si possa coltivare. Per questo la School of Contrarock è scresciuta con gli stessi valori che sono alla base del Circolo: impegno, inclusione e passione.

Programmazione dei corsi 2021/22: 

  Canto moderno con Alessandra Alberti

•  Canto e pianoforte con Stefano Sardi

•  B atteria con Filippo Dallamagnana

•  B asso elettrico con Andrea Marchesin

•  Lettura espressiva con Catia Gianisella

•  Corso di Teatro 21

 

Per informazioni scrivi a info@contrarock.net o vai sul sito contrarock.net

 -------------------------------------------------- 

LABORATORIO “LINGUAGGI DELL'ATTORE E DEL TEATRO” - CENTRO TEATRO UNIVERSITARIO DI FERRARA 

Laboratorio teatrale  (Novembre 2021  – Luglio 2022 )

presso il Centro Teatro Universitario di Ferrara

diretto da Michalis Traitsis  regista, pedagogo teatrale di Balamòs Teatro

Lunedì 25 ottobre 2021 si è tenuta l’inaugurazione delle attività di laboratorio del Centro Teatro Universitario di Ferrara (CTU), con la presentazione del laboratorio teatrale 2021 – 2022. Il laboratorio proseguirà in presenza ogni Lunedì successivo dalle ore 21.00 alle ore 23.00 , presso la sala teatro del CTUvia Savonarola 19 .

Numero massimo di iscritti 25.

Per la pre-iscrizione e per partecipare alla serata di presentazione compilare il modulo presente all’indirizzo: http://tiny.cc/ctu-info

Info e iscrizioni : segreteria del CTU, via Savonarola 19, tel. 0532/293452  – mail: ctu@unife.it  – www.unife.it/centri/ctu

L’ingresso sarà consentito solo con Green Pass  e previa prenotazione , nel rispetto dei protocolli di sicurezza specifici previsti per i laboratori didattici d’Ateneo.

Al CTU vecchi e nuovi allievi si ritrovano, come ormai d’abitudine ultraventennale, all’insegna del “fare teatro ” nell’ambito universitario come percorso di formazione e conoscenza di sé  attraverso creatività e fantasia.

Più di altri linguaggi performativi il teatro dà l’opportunità di confrontarsi, viversi, vedersi all’interno di un gruppo nel quale si propagano affettività, conflitti, regole. Attraverso il “gioco” teatrale si offre l’opportunità di sostenere un dialogo continuo, a tratti armonico, a tratti conflittuale, fra comunicazione esterna e interna, con l’utilizzo di differenti registri, dal linguaggio verbale e quello corporeo, nella ricerca continua di integrazione. Da sempre, di conseguenza, la pratica teatrale mira a stimolare uno stato di benessere ed è particolarmente attenta al processo che l’individuo e il gruppo attraversano, riempiendolo dei propri contenuti, materiali, sogni, ombre, fantasie. E’ da queste considerazioni di carattere generale che nell’ambito dell’Ateneo ferrarese i laboratori, progettati dal CTU e diretti da Michalis Traitsis regista e pedagogo teatrale di Balamòs Teatro, vengono proposti agli studenti  sotto forma di percorso complementare alla tradizionale offerta didattica, ma anche a chi – dal personale universitario a chiunque altro esterno all’Università  – intenda sperimentare la possibilità di mettersi in gioco come artefice del proprio processo immaginativo e creativo. L’invito è dunque rivolto a tutti.

--------------------------------------------------

MUSICFILM - 5° FESTIVAL DELLE COLONNE SONORE

MusicFilm Festival  è il festival delle colonne sonore organizzato dall'Associazione Musicfilm  insieme a Delphi International  ideato e gestito esclusivamente da giovani. 

Il Festival si svolge in 3 giorni di formazione e spettacolo e solidarietà che hanno l'obiettivo di ricordare e celebrare la musica da film e il cinema in generale. Questo festival nasce a Ferrara dal desiderio di raccogliere esperienze di vita, aspirazioni e riflessioni sviluppate attorno al mondo della musica e del cinema per metterle in circolo come patrimonio comune coinvolgendo compositori, doppiatori, attori e registi. 

E’ un progetto innovativo ambizioso, che nasce dalla fortissima volontà di creare un evento inclusivo, di condivisione, che coinvolga il pubblico. L’obiettivo è quello di trovare un nuovo modo di vivere il cinema a Ferrara: più coinvolgente, più semplice, consapevole e popolare allo stesso tempo. 

Il festival organizza al suo interno 3 workshop con prestigiosi personaggi del mondo dello spettacolo:

Workshop di Musica per il Cinema con Fabio Frizzi

Sabato 18 e domenica 19 Dicembre presso AMF Scuola di musica moderna di Ferrara (Via Darsena, 57). Si parlerà di: l'arte della colonna sonora; i dieci comandamenti del compositore di colonne sonore; le figure sensibili: il regista, il produttore, il montatore, l’editore musicale; la direzione d’orchestra in studio sulle immagini.

Workshop di doppiaggio con Angelo Maggi 

Sabato 18 Dicembre presso Scuola d’Arte Cinematografica di Ferrara (EX MOF Corso Isonzo, 137). Workshop aperto a tutti, con o senza esperienza teatrale. Cosa significa doppiare un film? Una divertente "lectio magistralis" per aiutare a capire che il doppiatore è prima di tutto un attore che, attraverso il proprio talento e il proprio mestiere, ha il compito di dare espressione, nella nostra lingua, alle emozioni che altri hanno creato nella loro. Fra i temi trattati: storia del doppiaggio, la tecnica del doppiatore, come nasce una voce, prospettive e possibilità lavorative; Dizione, respirazione, articolazione.

Workshop di danza per il cinema con Fabrizio Mainini

Domenica 19 dicembre  presso la palestra della Scuola T.Bonati Ferrara (Via Poletti, 65). Vi siete mai chiesti che differenza c'è tra fare musical in teatro e musical per il cinema? In questo workshop Fabrizio Mainini insegnerà ai ragazzi un mashup di coreografie per il cinema in un contesto cinematografico (affrontando diversi stili di danza).
I ragazzi avranno l'opportunità anche di approcciarsi alle telecamere proprio come all'interno di un set cinematografico. Workshop aperto a tutti i ballerini con un livello medio di preparazione.

A tutti i partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequenza firmato dal docente.

Per tutti i soci ARCI le tariffe per accedere ai workshop sono agevolate! Per iscriverti ti basterà mandare una mail a info@arciferrara con i tuoi dati ed il nome del workshop a cui sei interessato, ed automaticamente avrai diritto allo sconto ARCI! 

Tutte le informazioni sul festival al sito Musicfilm.it

--------------------------------------------------

CONVENZIONE CAAF CGIL E ARCI

Da giugno 2021 grazie alla convenzione stipulata tra CAAF CGIL Emilia Romagna  e ARCI Emilia Romagna , presso le società fiscali territoriali convenzionate, i soci ARCI non iscritti a CGIL avranno accesso ai seguenti sconti:

-20% sulle pratiche relative alla compilazione di dichiarazioni 730, Modello Redditi e adempimenti IMU 

-5% sulle pratiche per la gestione di rapporti di lavoro domestico, successioni, adempimenti Titolari Partita Iva, ecc.

Gli sconti praticati non sono cumulabili, ma verrà sempre applicata la tariffa più agevolata per il contribuente. I soci ARCI potranno ricevere presso le sedi territoriali delle società fiscali convenzionate CGIL, assistenza e consulenza nella compilazione delle pratiche qui riportate.

ARCI Ferrara

Via della Cittadella 18/a, 44121 Ferrara
E-mail: ferrara@arci.it · Tel: 0532 241419
Website: www.arciferrara.org

Comitato: Ferrara

Immagini:

CMS Priscilla Framework by Plastic Jumper - Privacy e cookie policy

Accesso redazione