In Primo Piano

Notizie dall'Arci di Bologna

22-10-2020 - Bologna

Notizie dall'Arci di Reggio Emilia

21-10-2020 - Reggio Emilia

Ferrara - Programmazione Sala Boldini

15-10-2020 - Ferrara - Louise Brooks

Notizie dall'Arci di Bologna

15-10-2020 - Bologna

Notizie dall'Arci di Reggio Emilia

14-10-2020 - Reggio Emilia

Prometeo - Donne antifasciste - L...

13-10-2020 - Ravenna - Prometeo

Fatti per aiutare – Il 5xmille Arci in mare e in terra!

03-06-2020

Quest’anno il 5x1000 di Arci arriva in mare e in terra!

Come lo scorso anno, con la raccolta del 5x1000 IRPEF, supporteremo Mediterranea Saving Humans, una quota sarà, infatti, destinata a sostenere la ripartenza della Mare Jonio, la nave battente bandiera italiana, attrezzata perché possa svolgere un’azione di monitoraggio e di eventuale soccorso in mare.

Quest’anno, però, con il tuo 5x1000 contribuirai anche a dare un sostegno concreto alle donne e agli uomini di Arci, che negli scorsi mesi e tutt’oggi, in tutti i circoli ed i comitati sparsi sul territorio italiano, hanno messo in campo una nuova forma di resistenza contro l’emergenza causata dalla pandemia da Covid-19.

In tutta Italia sono stati numerosi i progetti che hanno, dalle prime ore dell’emergenza, dato una risposta concreta ai bisogni delle persone. Nei primi momenti c’è stato l’aiuto al personale sanitario, la chiusura di tutti i nostri spazi di socialità (anche prima che i DPCM lo imponessero) per salvaguardare la salute, l’invito a mettere in atto buone pratiche di convivenza per evitare il contagio, poi con l’emergere della crisi economica, ci sono state le spese solidali, gli sportelli di ascolto e orientamento sugli strumenti di auto ai lavoratori e tante altre iniziative, anche culturali.
Oggi i circoli e i comitati Arci continuano a dare un aiuto concreto a chi è stato duramente colpito dal virus e dalla crisi economica e ripartono, riaprendo le proprie sedi e adattandosi ai nuovi spazi di socialità distante.

Quest’anno con il tuo 5×1000 sosterrai le donne e gli uomini di Arci e Mediterranea nel portare un aiuto concreto alle persone che ne hanno più bisogno.
Salirai a bordo della nave Mare Jonio, aiutando a portare in salvo coloro che cercano una vita migliore fuggendo da povertà e guerra.
Andrai a Milano, Roma, Crotone, Torino, Bologna, Caserta e in tutta Italia insieme alle volontarie e ai volontari Arci distribuendo un pasto nelle mense, consegnando un farmaco a chi non può uscire da casa, organizzando una raccolta di generi alimentari da distribuire alle persone che si sono improvvisamente ritrovate a fronteggiare la carenza dei beni di prima necessità.
Quest’anno, inserendo nell’apposita casella della dichiarazione dei redditi il codice fiscale 97054400581 e apponendo la tua firma, darai un aiuto concreto, fatto di mani protese da una barca, di spese lasciate sull’uscio della porta e di persone pronte ad ascoltare e sostenere chi da solo non riuscirebbe a ripartire.

Arci e Mediterranea insieme a te, fatti per aiutare.

Le date da ricordare

L’emergenza coronavirus sposta la scadenza del modello 730 che dal 23 luglio slitta al 30 settembre; la proroga dei termini disposta dal decreto n. 9/2020 riguarda anche i principali adempimenti legati alla dichiarazione precompilata, l’invio della certificazione unica e dei dati delle spese detraibili.

Nulla cambia invece per il modello Redditi, la dichiarazione presentata dai titolari di partita IVA. La scadenza per l’invio telematico è fissata al 30 novembre.

ADEMPIMENTO

SCADENZA

Modello 730 ordinario

30 settembre 2020

Modello 730 precompilato

30 settembre 2020

Modello 730 tramite sostituto d’imposta

30 settembre 2020

Modello Redditi PF, SC, SP, ENC

30 novembre 2020

Il Modello 730 precompilato è reperibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate (infoprecompilata.agenziaentrate.gov.it/portale/).

Se scegli l’ARCI il codice è 97054400581

Immagini:

CMS Priscilla Framework by Plastic Jumper - Privacy e cookie policy

Accesso redazione