In Primo Piano

Notizie dall'Arci di Reggio Emilia

19-09-2019 - Reggio Emilia

Notizie dall'Arci di Bologna

19-09-2019 - Bologna

Notizie dall'Arci di Modena

19-09-2019 - Modena

Notizie dall'Arci di Reggio Emilia

12-09-2019 - Reggio Emilia

Notizie dall'Arci di Bologna

12-09-2019 - Bologna

Notizie dall'Arci di Bologna

05-09-2019 - Bologna

Notizie dall'Arci di Reggio Emilia

04-09-2019 - Reggio Emilia

Notizie dall'Arci di Forlì

19-11-2015

>> APPUNTAMENTI DEI CIRCOLI

MUSICAL MINIMO - DJ MATTEO BOCCA >>
19 novembre // ore 22.00 // Il Minimo Storico

YOSONU >>
19 novembre // ore 19.00 // Il Basso Investimento

V FESTIVAL MUSICA CONTEMPORANEA ITALIANA - DONATO D'ANTONIO >>
20 novembre // ore 21.00 // Area Sismica
Vincitore di concorsi chitarristici nazionali (Taraffo, Giovani Musicisti, Maddalena), Donato D’Antonio ha eseguito concerti come solista e con formazioni cameristiche stabili in sale da concerto e teatri in tutta Europa, USA, Giappone, Sud America ed Estremo Oriente.

V FESTIVAL MUSICA CONTEMPORANEA ITALIANA - FRANCESCO D'ORAZIO >>
20 novembre // ore 22.00 // Area Sismica
Violinista brillante e versatile, ha messo le sue qualità tecniche e musicali al servizio di una eccezionale poliedricità, imponendosi come punto di riferimento nella musica contemporanea, nella collaborazione con compositori come Luciano Berio, Ivan Fedele e numerosi altri (con molte prime assolute), non meno che in repertori del tutto diversi, in particolare in quello barocco, come solista e violinista dell’ “Ensemble l’Astrée di Torino”.
Con questa motivazione, nel 2010, Francesco D’Orazio è stato insignito del XXIX Premio Abbiati della Critica Musicale Italiana quale “Miglior Solista”, primo violinista italiano a ricevere questo prestigioso riconoscimento dopo Salvatore Accardo nel 1985.

V FESTIVAL MUSICA CONTEMPORANEA ITALIANA - FABRIZIO OTTAVIUCCI >>
21 novembre // ore 21.00 // Area Sismica c/o istituto Musicale Angelo Masini
Pianista e improvvisatore d’eccezione, Fabrizio Ottaviucci è amico di Area Sismica da lunga data, nonché direttore artistico di tutte e 5 le edizioni di questo festival, primo in Italia dedicato a compositori e musicisti italiani.
Ottaviucci ha tenuto centinaia di concerti in tutto il mondo partecipando, come solista o in varie formazioni cameristiche, ai più prestigiosi festival internazionali di musica contemporanea, sperimentale e jazz, collaborando tra gli altri con Rohan De Saram, Terry Riley, Francesco Dillon, Mike Svoboda, Daniele Roccato, Gary Peacock. Di rilievo la sua decennale esperienza con Markus Stockhausen e Stefano Scodanibbio. Ha collaborato inoltre con la compagnia teatrale Societas Raffaello Sanzio.

V FESTIVAL MUSICA CONTEMPORANEA ITALIANA - MICHELE LOMUTO >>
21 novembre // ore 22.00 // Area Sismica c/o Istituto Musicale Angelo Masini
Nato a Bari, nell’82 è stato imposto sulla scena internazionale da Luciano Berio, come interprete di Sequenza V, e quindi come solista in Ofanim e in Outis, l’opera del Maestro andata in scena al Teatro alla Scala nel ’96.

HURRICANE ROCK PARTY >>
21 novembre // ore 22.00 // Valverde

V FESTIVAL MUSICA CONTEMPORANEA ITALIANA - MICHELE LOMUTO >>
22 novembre // ore 18.00 // Area Sismica
Giunto alla quinta edizione, il FMCI ha il grandissimo onore di ospitare uno dei i più importanti compositori e musicisti viventi, Alvin Curran.
Le opere di Curran abbracciano tutte le contraddizioni della musica del presente (composta/improvvisata, tonale/atonale, piena/minimale) in un incontro che nelle sue mani appare del tutto fruibile e naturale.

MOSTRA FOTOGRAFICA "NOON CITY" >>
23 novembre // ore 18.30 // Valverde
Mostra fotografica "Noon City" di Beatrice Biguzzi e Dj set Emmanuele Gattuso

AMORE E MORTE NELLA ROMAGNA DEL PASSATORE
24 novembre // ore 20.30 // I Bevitori Longevi
Spettacolo teatrale a cura del Centro Culturale l'Ortica

MUSICAL MINIMO - DJ IFTER>>
26 novembre // ore 22.00 // Il Minimo Storico

LIVE BAND SUNFLOWER DISCO 70 >>
28 novembre // ore 22.00 // La Concha

>> ALTRI APPUNTAMENTI

MOSTRA FOTOGRAFICA "PRIMA O POI L'AMORE ARRIVA">>
25 novembre// ore 18.00 // Galleria Marcolini
Sandra Lazzarini espone alcune sue foto in occasione di "Strati della Cultura" (Arci Forli). L'inaugurazione e' prevista per mercoledi 25 novembre (6pm - 8pm); la mostra sara' visitabile durante gli orari di apertura della galleria. Entrata libera.
Per maggiori informazioni:
info@galleriamarcolini.it

 

FESTIVAL COLLATERAL >>
28 novembre // ore 21.30 // Area Sismica
> ore 21.30 inaugurazione mostra fotografica “L’intensità di una nota” di LUCIANO LAGHI BENELLI “
> a seguire multivisione “Senza Confini”, dedicata alla musica. | www.altocontrasto.com
> ore 22,30 Concerto Simon Nabatov: pianoforte | Martin Blume: batteria, percussioni | Luc Houtkamp: sax
Collateral è il festival musicale organizzato da Arci Emilia Romagna con il sostegno della Regione Emilia-Romagna per coniugare altissima qualità e sperimentazione artistica, coinvolgendo artisti già noti e di indubbio valore in progetti alternativi rispetto a quelli già consolidati e per i quali si sono affermati. Un progetto che ha quindi nella ricerca e nell’innovazione musicale la propria cifra distintiva.

SIMAN TOV. DAI BALCANI AI KLEZMER >>
29 novembre // ore 17.00 // Sala Aramini Forlimpopoli
Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli presenta SIMAN TOV Dai Balcani al Klezmer - SALA ARAMINI FOLK CLUB. Ascolta, bevi, mangia la musica.

 

Comitato: Forlì

Immagini:

CMS Priscilla Framework by PJ | design and development * design by Graphitron - Privacy e cookie policy

Accesso redazione