In Primo Piano

Riaprono le porte dell'Accatà

27-09-2020 - Bologna - Akkatà

Prometeo - Cineforum LGBT+

26-09-2020 - Ravenna - Prometeo

Ferrara - Programmazione Sala Boldini

24-09-2020 - Ferrara - Louise Brooks

Notizie dall'Arci di Reggio Emilia

23-09-2020 - Reggio Emilia

Arci Brecht - Nuova stagione cors...

21-09-2020 - Bologna - Arci Brecht

Notizie dall'Arci di Bologna

17-09-2020 - Bologna

Culture Jobs, a Ferrara la VII edizione di Strati della Cultura

11-12-2014

A Ferrara, da giovedì 11 a sabato 13 dicembre, si terrà la settima edizione di Strati della Cultura, l’appuntamento nazionale dell’Arci di confronto sulle politiche culturali nel nostro Paese e sulle pratiche associative in questo ambito, organizzato con il sostegno della Regione Emilia Romagna.

In questo ultimo scampolo di 2014 ci concentreremo sulle politiche a sostegno della Cultura come opportunità di lavoro per i giovani e come volano per la rigenerazione delle città e delle loro comunità. Sin dalla sua prima edizione abbiamo sempre affermato che creatività, cultura e conoscenza possono diventare gli elementi principali per un nuovo sviluppo sociale ed economico del nostro Paese. Già oggi esistono energie creative straordinarie che si esprimono in forme anche non convenzionali ed intersecano mondi diversi come quelli dei makers, dell’auto-organizzazione associativa, del recupero di spazi urbani abbandonati o inutilizzati, delle produzioni culturali diffuse. Tutto questo è evidentemente parte del nostro mondo associativo e non solo. Il futuro di molti nostri circoli si gioca in questo ambito, aggiornando quindi gli strumenti e le modalità delle pratiche associative in ambito culturale.

Con l’appuntamento di Strati della Cultura vogliamo continuare a ribadire come sia urgente assumere politiche attive per il sostegno delle pratiche e delle produzioni culturali e della conoscenza come una delle priorità dell’oggi, anche per dare risposte concrete all’emergenza occupazionale dei giovani e per produrre reali innovazioni dei processi culturali, produttivi e sociali. Crediamo che l’Arci debba essere parte attiva di questa sollecitazione per quello che rappresenta nel paese e sul territorio in questo ambito. Sarà quindi un’occasione di confronto sulle pratiche, di condivisione di idee e prospettive, che potranno contribuire a disegnare il nostro futuro.

Il settore della Cultura in Italia è considerato uno dei principali ambiti che ci consentirà di uscire dalla crisi producendo innovazione, conoscenza, lavoro. Come fare per rafforzare le politiche a favore dell’occupazione giovanile in questo ambito? Quali strumenti per sostenere nuove forme d’impresa culturale profit e non? Quale ruolo degli enti pubblici possiamo immaginare e come rafforzare le sinergie con il no profit culturale? Le dinamiche sociali ed economiche di questi ultimi anni hanno finalmente convinto molti enti locali a definire strategie e politiche per ‘rigenerare’ il tessuto urbano. La progettazione partecipata, con grande attenzione al ruolo e al coinvolgimento degli attori del sistema culturale e creativo, può essere un eccezionale strumento per contrastare degrado ed esclusione sociale oltre a determinare emancipazione e autorganizzazione. Anche in questa edizione il confronto su questi temi coinvolgerà enti ed istituzioni, intellettuali ed esperti, con grande attenzione al ruolo delle amministrazioni locali. Per la prima volta nella sua storia, complice anche la città in cui si svolgerà, a Strati avremo come ospite il Ministro per i Beni e le attività culturali, con cui, assieme a molti altri, potremo discutere di cultura e di associazione. Sarà anche l’occasione per dare maggiori strumenti per migliorare l’efficacia delle esperienze associative dell’Arci che promuovono progetti culturali e creativi. Appuntamento a Ferrara dunque!


Strati della Cultura 2014. Il Programma

Giovedì 11 dicembre

Circolo Arci Bolognesi
- ore 17.00/ 19.30
Cantieri Culturali: incontri tra progetti culturali dell’Arci
Incontro degli operatori culturali dell’Arci con focus su esperienze di imprenditorialità associativa giovanile.

Venerdì 12 dicembre

Sala della Musica
- ore 9.00 / ore 10.30
Restituzione in plenaria dei “Cantieri Culturali”
- ore 10.30/ ore 13.00
Giovani, cultura, lavoro
Partecipano:
Roberto Calari (Coordinatore Nazionale Legacoop Cultura), Andrea Cammelli (Direttore Alma Laurea), Michele Dantini (Università del Piemonte Orientale), Bertram Niessen (Doppiozero/CheFare), Vanessa Palluchi (Presidente Legambiente Scuola e Formazione).
Coordina: Carlo Testini
- ore 15.00 / 17.00
‘Meraviglioso urbano’. Cultura e rigenerazione urbana
Partecipano:
Luca Bergamo (segretario generale Culture Action Europe), Francesca Chiavacci (presidente nazionale Arci), Mario Cucinella (architetto/ progetto G124), Walter Dondi (direttore Fondazione Unpolis), Diego Farina (Città della Cultura/Cultura della Città), Massimo Maisto (Vice Sindaco Comune di Ferrara/GAI-Giovani Artisti Italiani), Paolo Verri (direttore Matera 2019)
Coordina: Federico Amico
Sarà presente l’On.Dario Franceschini, Ministro per i Beni e le Attività Culturali e il Turismo
- ore 17.30/ 19.30
Il contemporaneo nello spazio pubblico
Partecipano:
Christian Caliandro (Storico dell’Arte Contemporanea), Roberto Paci Dalò (artista)
Coordina Marco Trulli, coordinatore progetto Ville Ouverte

Sabato 13 dicembre

Sala della Musica
- ore 10.00 / 11.30
Cinema del reale o del possibile?
Partecipa il regista Giovanni Piperno. Coordina Roberto Roversi (presidenza nazionale Ucca)
- ore 11.30/ 13.00
Nuove prospettive per il sistema regionale del cinema in Emilia Romagna. Buone pratiche amministrative e protagonismo del settore.
Partecipano:
Massimo Maisto (Vice Sindaco Comune di Ferrara/GAI-Giovani Artisti Italiani), Massimo Mezzetti (già assessore alla Cultura della Regione Emilia Romagna), Claudio Reginelli (Segretario Unione AGIS Emilia Romagna). Coordina Greta Barbolini (Presidente Nazionale UCCA)

A seguire dal 13 pomeriggio si terrà il Congresso Nazionale UCCA - Unione Circoli del Cinema dell’Arci

Gli Spazi:

  • Arci Bolognesi - P.tta San Nicolò, 6a – Ferrara - www.arcibolognesi.it
  • Arci Zuni – Via Ragno, 15 – Ferrara - www.zuni.it
  • Sala della Musica - Via Boccaleone, 19 - Ferrara
  • Sala Boldini - Via Previati 18 - Ferrara

Contatti:

Arci Ferrara
Via Della Cittadella, 18/a
44121 Ferrara
T. 39 0532 241419
F. 39 0532 249921
www.arciferrara.org
ferrara@arci.it

Arci Direzione Nazionale
Via dei Monti di Pietralata 16
00157 Roma
T. 39 06 41609501
F. 39 06 41609275
www.arci.it  - www.arcireal.it
cultura@arci.it

Comitato: Ferrara

Immagini:

CMS Priscilla Framework by Plastic Jumper - Privacy e cookie policy

Accesso redazione